[ accarezzare con le parole ]

un compito assai più difficoltoso che farlo con le mani

Sto scrivendo la tesi per la scuola OOM, il biennio formativo per diventare operatrice olistica maternoinfantile

In questo periodo infatti, oltre al lavoro, leggo, rileggo, studio e approfondisco per prepararmi all’esame finale (del quale ancora non so la data)

Non ho ancora intenzione di svelare il titolo del mio elaborato, ma un argomento sì ed è la COMUNICAZIONE

Per anni ho subìto i danni di una comunicazione violenta e conosco il dolore di chi non si sente mai “accarezzata da una parola di conforto”, dolce, o di incoraggiamento

Comprendo bene cosa voglia dire “farsi le spalle grosse”… trovo assai di cattivo gusto usare parole dure come la pietra per rivolgersi al prossimo

Ho deciso di parlare dell’importanza di una COMUNICAZIONE NON VIOLENTA e di ASCOLTO, perché nel mondo della Maternità ancora oggi c’è troppa poca dolcezza nel rivolgersi alle Mamme in cerca di sostegno, o semplicemente di risposte.

Lo faccio già in ogni mio post, perché anche se leggi le mie parole su uno schermo è come se stessi ascoltando la mia voce pronunciarle

Le parole possono essere pesanti come macigni, ma possiamo farle librare nel vento come piume se solo lo vogliamo

Tacere, ascoltare e accogliere senza giudizio è un qualcosa che possiamo fare tutti

Facciamo oggi, facciamolo sempre ❤️

Il peso delle parole 🍃

[ sapore di sale 🎶 ]

I ❤️ SALT

la mia è una vera e propria ossessione quella per il sale

Non parlo ovviamente del suo uso in cucina ma…

…Hey ma tu mi segui sulla pagina Facebook?

NOOOO?! 😱

Allora clicca qui per leggere il post completo e ricorda di seguire la pagina per rimanere aggiornata ❤️

[ Kapha…parola d’ordine: comfort ]

hai presente quella sensazione di pace data da chi è stabile sui suoi piedi in tutti sensi e se la terra cade fa un passettino di lato?

Ecco allora molto probabilmente hai davanti a te,  o sei proprio tu, una persona KAPHA

Kapha è il Dosha che contiene gli elementi TERRA e ACQUA, quindi che richiama la solidità e all’avvolgenza

La Donna di tipo Kapha ha delle caratteristiche  che la contraddistinguono e sono:
– corporatura robusta con forme morbide e tonde
– pelle morbida e tendente all’oleoso
– ha occhi vispi
– capelli forti
– è una risparmiatrice
– riservata
– tende alla pigrizia ed è lenta nell’apprendimento
– tendente al perdono
– ama il cibo traendone piacere e/o conforto
– fatica ad accettare i cambiamenti

KAPHA è il Dosha che se in disequilibrio è legato alla LENTEZZA, all’ansia e all’aumento di peso

La Donna nel climaterio può ritrovarsi faccia a faccia con alcuni dei fastidi che provoca un Kapha alterato, avvertendo debolezza, confusione, dolori alle giunture e depressione; la parola OTTUSO è uno dei suoi aggettivi

In caso di Kapha in disarmonia, o in eccesso di Kapha, andrò ad eseguire su di te un massaggio ABHYANGA stimolante, che andrà a dare vitalità e che ti risveglierà dolcemente mente e corpo

Utilizzerò un olio riscaldante che penetrando nella pelle, stimolerà il tuo metabolismo

La Donna Kapha, o con eccessi di Kapha, ha bisogno di essere SOLLEVATA da una sferzata di energia, che come un’onda la trasporta per farla sentire LEGGERA e piena di risorse

Hai trovato affinità con quello che ho scritto e vuoi provare a riportare equilibrio in te e su di te? Allora CONTATTAMI per avere più informazioni o prenotare il tuo massaggio ABHYANGA ❤️

Ti sembra di avere tutte le caratteristiche di ogni DOSHA? NIENTE PANICO! È del tutto legittimo

Facciamoci una chiacchierata per fare chiarezza… ti aspetto ✨

[odio l’estate]

Lo ammetto, sono decisamente un tipo da inverno (infatti ci sono nata)

Oggi torno operativa in studio ma ancora a ritmi lenti, perché sto capendo come muovermi tra lavoro residenziale, online, backoffice e inizio della scuola della Piccola Peste… questa è stata la mia prima estate da libera professionista, sono in rodaggio 🤭

Sono conscia che per me la stagione calda è da sempre un periodo di grande fatica per il mio corpo e la mia mente: mal sopporto il caldo e vado in confusione più facilmente …ragion per cui ho deciso di rientrare a piccoli passi, delicatamente, nei miei ritmi lavorativi

Durante le vacanze NON HO DIMENTICATO di prendermi cura di me prenotando la mia personale seduta di massaggio in un posto di fiducia (non capisco proprio come si faccia a lavorare nel settore benessere senza prendersi cura del PROPRIO BENESSERE 🤷🏼‍♀️)

Quindi torno al lavoro bella riposata e flessibile come un giunco!

L’agenda è già attiva e gli appuntamenti sono stati fissati ad hoc per poter lavorare serena e in piena forma con ognuna di Voi ❤️

Ho un po’ di sorpresine in serbo per lo studio dall’autunno in poi 朗 quindi se siete curiose rimanete sintonizzate

Tirando le somme: sono contenta di essere andata in vacanza, ma sono ancora più contenta di ricominciare a vivere la mia quotidianità con Voi con Olistica Femminile

…quindi BENTROVATE DONNE🌻

Non mi abbronzo nemmeno se pago il sole 🤭