[PUBBLICHI POCO! ]

Verissimo! Ultimamente sto pubblicando davvero pochi post (ma le storie vanno avanti sia su Facebook che su Instagram)

PERCHÉ?

Semplice, perché sto preparando un sacco di cose:
-contenuti per i miei canali social
-esami
-tesina
-protocolli di lavoro
oltre ai vari interventi di ristrutturazione casa e i progetti per il nuovo studio

Ho riscritto questo post 4 volte, perché volevo spiegarti il perché sia sceso un po’ di silenzio nelle mie pagine: la verità è che ho molto ben guardato quello che viene comunicato anche da altri professionisti e sto un po’ tirando le somme…

Ahimè leggo ancora tanta confusione, ma non ho assolutamente voglia (né tempo) per fare rettifiche velate con tanto di fonti. Non mi va…

Troppe parole gonfie, troppa tuttologia e, permettimi di dire, troppa FUFFA… questo mi fa arrabbiare

Fin da piccola il sciür Teodoro Goretti mi ha insegnato che le parole vanno ben misurate, sennò è meglio il silenzio

Non mi reputo meglio di nessuno, ma penso che prima di portare contenuti e servizi al pubblico, bisogna CONOSCERE BENE quello di cui si parla e i confini che riguardano la propria professione

Ma oggi penso a me e voglio trovare un modo semplice e intuitivo per raccontarti parti del mio lavoro che ancora non conosci, ma senza cadere nel “cliché della maestrina”, per questo in questo momento STO NEL SILENZIO e continuo a studiare

Sputare sentenze e fare confronti è più facile, STARE può essere più doloroso e più impegnativo, ma alla lunga diventa più produttivo ☺️

Questo post non è una giustificazione, è una SPIEGAZIONE ed è per dirti che durante le vacanze di Natale lavorerò ancora più sodo per te e per fare crescere anche me

Grazie per la fiducia che mi dai ❤️

un abbraccio
Silvia 🍎

Tongue: bone breaker

[ Hai mai fatto fatica a seguire delle lezioni? ]

Io sì, TANTISSIMO

Se l’insegnante che sto ascoltando ha un tono di voce che irrita il mio sistema nervoso, oppure se questa persona predica bene e poi “razzola male” o semplicemente non c’è feeling

Se si innesca uno di questi tre fattori può proporre i migliori contenuti del mondo, il massaggio più figo del mondo, le tecniche più avanzate e specialistiche …per me quel corso diventerà solo l’ennesimo diploma appeso alla parete (tanto sai che non li appendo nemmeno tutti in studio perché a me quelle pareti troppo cariche non piacciono)

Però negli anni ho avuto la fortuna di avere degli ottimi Maestri, persone veramente stupende: mai un’ostentazione e mai un confronto con altri insegnanti, solo tanta umiltà e tanta voglia di mettersi in gioco, ogni volta con ogni studente

Eh già perché ho capito che insegnare ogni volta è un viaggio diverso

Ormai sai che ho intrapreso un percorso di specializzazione in Ayurveda con la stupenda Valentina Carnieli, che mi è stata presentata dalla mia Coach del cuore Khadija Cirafici

Mi sono innamorata del suo modo di passare il testimone: sì perché lei non ti insegna delle semplici manovre e non ti vende un corso, lei è davvero una Maestra

La sua mission è quella di tramandare una tradizione millenaria che merita rispetto e con quello stesso grande rispetto con cui lavora in prima persona, lavora con noi  studenti

Un giorno qualcuno mi disse “chi sa fare fa, chi non sa fare insegna”, oggi posso dire che non esiste affermazione più IGNORANTE e GENERALISTA

Lavorare e insegnare nel mondo dell’olismo non è per tutti e non è un dramma!

Lo diventa quando si perde di vista il vero obiettivo: FAR STARE BENE IL PROSSIMO (ma senza farlo passare per una Onlus!)

La mia Coach mi ha fatto una domanda qualche giorno fa per la quale la risposta per me è stata immediata e spontanea:

PERCHÉ HAI DECISO DI LAVORARE CON LE DONNE?

…la mia risposta la sai già, quello che però forse non sai è che quello che voglio DIVENTARE DA GRANDE si sta realizzando perché ho fatto delle scelte

Le mie insegnanti sono le scelte migliori che potessi fare, per me e per te che ti affidi a me ❤️

le mie scelte di ❤️

🎄 NATALE CON OLISTICA FEMMINILE – parte 2 🎄

[ al centro di te ]

Lasciare fuori i pensieri, immergersi nell’ascolto profondo di ogni parte del tuo viso

Ogni punto riflesso stimolato risveglierà o cullerà il tuo corpo nella sua totalità, tramite il solo tocco della pelle

Un piccolo trattamento che ti condurrà fin dove vorrai arrivare, senza mai diventare sgradevole

30 minuti di emozioni su pelle che daranno vita a una danza densa di sensazioni da accogliere, senza giudizio

I segreti di un’arte millenaria racchiusi in pochi ma significativi passaggi

Una carezza morbida che ti aiuterà a scoprire come il tuo corpo comunica con te

L’ascolto tramite il linguaggio semplice del massaggio ayurvedico MUKA ABHYANGAM

Durata del trattamento: 30 minuti
Valore: 35euro

Se vuoi riservare un posto e acquistare un trattamento di riflessologia facciale ayurvedica MUKA ABHYANGAM, o regalarlo a qualcuno, CONTATTAMI con un messaggio WhatsApp

…il tuo viso sarà senza segreti ❤️

🎄

🎄 NATALE CON OLISTICA FEMMINILE – parte 1 🎄

[ un viaggio in prima classe ]

Ti racconto una favola fatta di spezie e oli setosi, di manualità dal tocco morbido e di profumi avvolgenti

60 minuti di relax su un caldo lettino preparato appositamente per agevolarti il riposo e favorire lo scioglimento di ogni tensione

Immagina di non percepire il tuo peso

Immagina di sentire ogni parte del tuo corpo in armonia con le tue emozioni

Immagina un comodo viaggio verso la leggerezza e la tonicità

Ora visualizza un ambiente calmo, una musica delicata e il tocco di un massaggio che cambia in base alle tue reali esigenze

Io sono Silvia e ti condurrò in un viaggio confortevole

Ti accompagno al tuo posto riservato nella luxury class del Ben-Essere

Ti racconto una favola antica chiamata Abhyagam

Se vuoi riservare il tuo posto, acquistare per te, o regalare a qualcuno un massaggio ayurvedico totale Abhyagam, CONTATTAMI con un messaggio WhatsApp

Durata del trattamento 60 minuti
Valore 60euro

Allaccia le cinture e viaggia comoda ❤️

Abhyangam