[ un affare di cuore ]

chi l’avrebbe detto mai che avrei aperto le danze di inizio settimana parlando di romanticismo?

NESSUNO OVVIO! Lo sai che mi piace dare un tocco di brio a qualsiasi mio post

Oggi ti voglio parlare del quarto chakra, Anahata, ovvero il chakra del cuore

“SILVIA, HAI PERSO UN PEZZO E CI SIAMO DIMENTICATE PER STRADA IL TERZO!” 😱

No no tranquilla, ti avevo detto che ti avrei parlato dei chakra femminili e quindi sono balzata a quello che mi interessava in ordine di risalita, quindi dicevamo….? Ah, sì! ANAHATA!

Il chakra del cuore unisce terra e cielo, quindi i chakra bassi come MULADHARA e SVADHISTHANA con quelli della sfera superiore legati alla spiritualità

Il quarto chakra è in stretta correlazione con i polmoni e con la respirazione, quindi è strettamente legato al lavoro di armonizzazione del diaframma pelvico

Quante volte ti capita di avere il “fiato corto” o che qualcuno ti abbia detto che “respiri corto”

🤔Sembra quasi che non vada più di moda respirare lentamente e a pieni polmoni…

Quando mi trovo davanti a una Donna che sperimenta la respirazione consapevole per la prima volta, non è una rarità che si sentano diverse, come se si fosse “mosso qualcosa”

🟢 un ANAHATA bloccato può darti apatia, diffidenza e scarso amore verso te stessa

🟢 un eccesso di ANAHATA può farti immedesimare in una “Candy Candy in cerca disperatamente di amore” disposta a zerbinarsi per arrivare al suo scopo

Lavorare su questo sensibile chakra è un affare veramente delicato e bisogna lavorare con “la leggerezza di un cardiochirurgo” (perdona il paragone, non ho resistito 🤭)

Spesso sono le neo mamme che faticano a trovare un buon accordo “tra sotto e sopra”: la nascita di una nuova Vita, il cambio dei ritmi, le influenze del mondo esterno, il doversi occupare di tutto in maniera meticolosa (soprattutto al primo figlio)

… quel bisogno di tempo, giornate da 48h (ma percepite 6 al massimo), percepire l’ennesimo cambiamento del corpo, la stanchezza e quel maledetto “fiato corto”…

Soprattutto in questo caso, il mio lavoro è quello ancora una volta di creare consapevolezza e comunicazione tra i due grandi diaframmi del tuo corpo

Un’attività fisica specifica per cullare tutti gli organi e alleggerire il cuore

🌬️ Hai mai contato quanti secondi impieghi per fare un respiro completo?

Quando lavoro con ANAHATA (mai “su”, ma sempre CON proprio perché io non sto proprio sopra nessuno, piuttosto sono al tuo fianco ❤️) le lezioni sono dolci, tutte volte al ritrovare quel ritmo pacifico che ti fa stare bene e quella calma che ti fa ragionare anche nei momenti più densi di tensione

Il cuore è il muscolo più forte di tutto il tuo corpo, ma non va stressato pensando che così diventi più performante… meglio imparare ad ascoltarlo e lasciarsi guidare dalla fluidità del respiro che renderà tutto più AMABILE

Ti piacerebbe conoscere i benefici di lavorare “col cuore”?

CONTATTAMI e inizia, o ricomincia, a vivere al tuo naturale ritmo 💚

Ginnastica post parto e quarto chakra – ANAHATA 💚

Pubblicato da Silvia Goretti • Olistica Femminile

Operatrice Olistica Femminile Specializzata, Maternal Personal Trainer, Sofrologia e molto altro 😉✨

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: