Gravidanza terzo trimestre: il travaglio 😱

Conosci la REGOLA DELLE 5 P?

Un team di esperti ha individuato 5 fattori che determinano la sento di ogni parto e che lo rendono unico e differente l’uno dall’altro.

P.1 POWER ovvero la FORZA della Mamma perché l’attività contrattile può essere influenzata da età e stile di vita

P.2 PASSAGE quando le dimensioni contano, o meglio, quelle del CANALE DEL PARTO, quindi la dimensione del bacino e la capacità del collo dell’utero di dilatarsi e non opporre resistenza

P.3 PASSENGER anche le dimensioni, il peso e la posizione del FETO hanno la loro bella influenza, soprattutto in termini di tempo di espulsione

P.4 PAIN in che modo si AFFRONTA IL DOLORE, se lo si accoglie o lo si respinge e quindi si debba fare ricorso alla PARTANALGESIA

P.5 PSYCHE… tasto dolente per molte (che non lo avrebbero mai immaginato) lo STATO EMOTIVO e l’ansia che possono sopraffare la Mamma e che viene scaricato sulla povera ostetrica.

Ricorda Mamma che devi (sembra più facile a dirsi che a farsi) FIDARTI e LASCIARTI GUIDARE dalle capacità del Tuo corpo e dalla PROFESSIONALITÀ di chi sta facendo da tramite tra Te e il Tuo piccolo.

Si parla sempre di VIOLENZA OSTETRICA, ma la Mamma non è l’unica che sta vivendo un momento di stress, l’ostetrica è una figura essenziale per la buona riuscita di un parto naturale e senza complicazioni, è qualificata e sa quello che fa.

Rispettala e vedrai che la ricorderai come un angelo venuto in Tuo aiuto.

Scaricare frustrazioni ed eccessiva ansia addosso all’operatore (sì, ho detto  operatore perché sempre più spesso ci sono ostetrici uomini e sono veramente attenti e delicati. Ho avuto la fortuna di averne uno in reparto quando è nata la mia piccola. Una persona d’oro!) può RALLENTARE LA PROGRESSIONE DEL PARTO.

Oggi voglio svelarti in segreto: non esistono travagli da 36/48/52 ore!

Purtroppo c’è ancora troppa confusione in merito in quanto il parto ha diverse fasi e quella espulsiva dura da 1 a 2 ore massimo!

Le fasi precedenti al travaglio vero e proprio, possono durare davvero molto e si tende a fare un mix, che poi porterà al racconto del parto come a L’ARRIVO DELL’APOCALISSE 

🤰🏻PRODROMI da 1 giorno a 1 settimana massimo (il parto è lontano…)

🤰🏼FASE LATENTE da qui possono passare 12 ore anche, perché ancora bisogna passare dalla:
🤰🏿PRIMA FASE DI TRAVAGLIO ATTIVO
🤰🏾FASE DI TRANSIZIONE
🤰🏼SECONDA FASE DI TRAVAGLIO ATTIVO

🤰🏽PERIODO ESPULSIVO da 1 a 2 ore massimo

🤰🏻SECONDAMENTO DELLA PLACENTA solitamente avviene tra i 10 e i 20 minuti dalla nascita del bebè

Spero di non averti annoiata e se dovessi avere ancora qualche dubbio in merito, non esitare a scrivermi, sarò lieta di poterti aiutare o farti comunicare direttamente con un’ostetrica che dissiperà ogni dubbio.

Un abbraccio Mamma… manca sempre meno 💖
La Sissy

Pubblicato da Silvia Goretti • Olistica Femminile

Operatrice Olistica Femminile Specializzata, Maternal Personal Trainer, Sofrologia e molto altro 😉✨

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: