[ arriva un bastimento carico carico di… ]

BURRO! Lo sapevi che per massaggiare non sempre si usa l’olio? O meglio, si può avere un’alternativa all’olio e questa è il GHEE che fa parte della cultura Ayurvedica Il ghee, comunemente conosciuto come burro chiarificato in occidente, viene ricavato dall’eliminazione della caseina dal burro, portandolo a 80/100° e può essere utilizzato sia puro cheContinua a leggere “[ arriva un bastimento carico carico di… ]”

[ ma hai la cannetta di vetro?!? ]

questo è quello che ci si sentiva dire qui in Valsassina quando faticavi a piegarti o lamentavi dolori alla schiena …cara vecchia saggezza popolare ❤️ Come promesso oggi ti racconterò del nuovo massaggio Ayurvedico approdato in casa Olistica Femminile Ladys and gentlegirls vi presento il THANDABHYANGAM 🏵️ Questo straordinario trattamento è specifico per la colonnaContinua a leggere “[ ma hai la cannetta di vetro?!? ]”

[come sei preziosa!]

ce lo sentiamo dire spesso quando non concediamo spazio/confidenze a chi non ci va, ma d’altronde a chi piace farsi invadere il proprio “SPAZIO SACRO”? Che sia col tocco che con la parola, l’approccio non dovrebbe mai essere invasivo, irruento, senza “chiedere il permesso”… in qualsiasi ambito Negli anni ho imparato che anche nella praticaContinua a leggere “[come sei preziosa!]”

[parti con me?]

Oggi voglio parlarti di un viaggio fatto di colori e profumi travolgenti, di movimenti avvolgenti ed energia vibrante, di oli e burri che… “OH NO, MA L’OLIO UNGE!!!” ed eccoci qua a sfatare un mito Questo ahimè è quello che pensa la maggior parte delle persone quando gli si parla di massaggio ayurvedico: una lentaContinua a leggere “[parti con me?]”

[finalmente… di nuovo insieme]

sembra passata un’eternità da quando ti tenevo tra le mani cara piccola sfera e insieme coccolavamo corpi ed emozioni, ma finalmente ci siamo riunite 😍 No, non sono impazzita, sono solo felice di avere di nuovo con me un amato compagno di lavoro: il mio BRACERE CON SFERE IN SALE ROSA ✨ Adoro massaggiare conContinua a leggere “[finalmente… di nuovo insieme]”