[ fa’ la brava donnina ]

⚠️ DISCLAIMER: QUESTO POST CONTIENE LINGUAGGIO VARIOPINTO 😁

Se c’è chi si sente fatto della stessa materia di cui sono fatti i sogni, beh, io in questo periodo mi sento della stessa consistenza dalla famosa crema spalmabile alla nocciola, ma molto meno gustosa 💩

Adoro il cambio della stagione e passare al freddo, ma non quello sfigatino dei 15 gradi, bensì quello asciutto dei 5 …quella sì che la mia temperatura perfetta 😍

Ed è proprio da quando sono cominciate le piogge ed è scesa la nebbia, che anche sulla mia testa ha cominciato a depositarsi una un pesante coltre bianca, che non mi permette di far funzionare le sinapsi come vorrei 🧠

Sento il bisogno di rallentamento

L’autunno è fatto anche per questo: in natura gli animali si preparano al letargo e anche io quest’anno che sono in fase di forte allineamento con i ritmi di Madre Terra, sento il bisogno di LEGITTIMARMI LA STANCHEZZA 🍂

Sono cresciuta all’ombra della convinzione che chi dice di essere stanco è semplicemente un lazzarone, ma siamo sicuri che sia davvero così?

Oggi sono imprenditrice di me stessa, mamma, studentessa e moglie, le mie giornate sono scandite dal ritmo incessante dei doveri che È GIUSTO CI SIANO, ma trovo sia anche giusto riconoscere i limiti del proprio corpo e della propria mente: TIRARE LA CORDA NON FA BENE A NESSUNO…

Ti racconto un paio di aneddoti ⬇️

1️⃣Gestisco da sola tutta la parte di comunicazione, fisica e social, oltre al lavoro in studio e online.
Questa mattina guardavo il programma che dovrebbe aiutarmi a sviluppare la mia newsletters, ma sono stata assalita da un conato di vomito quando ho cercato di forzare la mia testa a fare una cosa che in quel momento non voleva fare.
Inforco gli occhiali, mi preparo una tazza di tè, metto una playlist con onde Alpha per lo studio… NIENTE, mi viene mal di testa, forte
Conclusione? CHIUDO IL PC e rimando

2️⃣Nei giorni scorsi ho realizzato che non sarei riuscita a partecipare a una lezione dell’accademia di coaching perché avevo del lavoro, ma la Donna che dovevo vedere in studio ha spostato l’appuntamento dall’orario pomeridiano a uno serale e quindi sarei riusciata a seguire la lezione in live… ma così non è stato perché una volta prelevata la piccola Peste dall’asilo ho deciso di esaudire il suo desiderio di andare a fare merenda al bar con un suo amichetto e la sua mamma

È stato bello scucirmi di dosso per un una volta il ruolo della BRAVA BAMBINA e vivere in rallentamento

Il mio cervello ora va in letargo per natura quando devono arrivare le mestruazioni, questo non vuol dire che non lavorerò, ma che dovrò necessariamente spostare le attività che includono un alto livello di concentrazione agli ultimi giorni di mestruo, dove le energie sono in crescita e il mio cervello sarà ben disposto a collaborare

Lo sai che i nostri ritmi ormonali sono influenzati dalla Luna e dalle stagioni?

Beh, se vuoi addentrarti in questo viaggio potrei essere un’ottima guida 😉

Ho fatto da poco una breve diretta su Instagram dove ho voluto abbattere lo stereotipo dell’operatrice olistica che vive la sua vita nello zen più totale e ho presentato la vera Silvia alle Donne che mi seguono, la cosa incredibile è che la partecipazione è stata davvero alta e che quattro di loro abbiano voluto intervenire alla diretta mettendoci la faccia e raccontare la loro stanchezza

La parola d’ordine di quella diretta è: NON HO CAZZI! (sì hai letto benissimo!)

Beh, vuoi sapere cosa è successo una volta che ho SVUOTATO IL SACCO?

Le mestruazioni sono arrivate con quattro giorni di anticipo in totale silenzio e senza dolore (lo sai vero che non è normale sentire dolore durante la fase mestruale?) e sai cosa ti dico?

Che sono GRATA a me stessa, a chi mi ha aiutata a “vomitare” le mie emozioni e sono grata al mio sangue che porterà via i residui di un ciclo concluso e che mi darà la possibilità di ripartire voltando pagina e totalmente ripulita 🦋

Il mio lavoro è anche fatto di queste cose: di maschere gettate, pianti di stanchezza, di emozioni liberate e risate liberatorie

Ogni volta che ti racconto un pezzetto di me mi sento meglio, più leggera e più vicina a te, umana e mi piace un sacco ❤️

Pubblicato da Silvia Goretti • Olistica Femminile

Operatrice Olistica Femminile Specializzata, Maternal Personal Trainer, Sofrologia e molto altro 😉✨

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: