IDRATA face edition: l’olio di Rosa Mosqueta 🌺

Torna l’appuntamento IDRATA, ma questa volta parliamo di viso 🧖🏻‍

Mi è stato chiesto un buon idratante naturale, da poter utilizzare durante la gravidanza e il puerperio, al posto della crema notte.

la futura mamma in questione hanno dato che la crema da lei abitualmente utilizzata in gravidanza sembra non avere più lo stesso effetto di prima e soprattutto la sua pelle ha cominciato a produrre fastidiosi comedoni.

In primo luogo le ho consigliato di tenere sfogliata la pelle con un esfoliante delicato nelle zone più colpite dall’inestetismo e poi di provare con L’OLIO DI ROSA MOSQUETA.

Erroneamente si fa di tutta l’erba un fascio e la si chiama Rosa Mosqueta, ma parliamo della rosa balsamina della famiglia delle rubiginose (stessa famiglia della deliziosa rosa canina) dal quale si ricava il prezioso olio.

Arriva dal Sudamerica, largamente utilizzato dalle Donne cilene per la pelle delle zone sensibili e per le sue virtù ANTI-AGE.

È ricco di:

🌺 Fitosteroli
🌺 Tocoferolo (vitamina E)
🌺 Acido  alfalinoleico (omega 3)
🌺 Acido linoleico (omega 6)
🌺 Carotenoidi
🌺 Retinoidi e antiossidanti

Non è comedogenico (indicato  quindi anche per pelli con problemi di impurità, ma fidati che la pelle la devi tenere pulita Tu con una buona alimentazione e una buona detersione …MATTINA E SERA!… non esistono i miracoli 😅)

Idrata ma non unge 🤩

Poche gocce la sera prima di andare a letto dopo aver pulito e lavato il viso, la mattina sciacqui la pelle e passi all’applicazione della crema protettiva (spf 30 o 50…. ricordati i cloasmi 🧐)

Non mettere mai l’olio la mattina, soprattutto prima di esporti al sole! Oltre alle macchie (indelebili) rischi di fare la fine della cotoletta!

🔎L’olio di Rosa Mosqueta, nel corpo, è perfetto per cicatrici e smagliature avendo proprietà riparatrici e rigeneranti date dagli acidi grassi che contiene, infatti si utilizza per la prevenzione e la riduzione delle prime rughe che altro non sono che l’esito visibile della rottura delle fibre elastiche del derma (secondo strato della pelle) e quindi possiamo considerarle delle vere e proprie “ferite”.

Come sempre per approfondimenti o altre informazioni, rimango a Tua completa disposizione.

Un abbraccio 💖
La Sissy

Pubblicato da Silvia Goretti • Olistica Femminile

Operatrice Olistica Femminile Specializzata, Maternal Personal Trainer, Sofrologia e molto altro 😉✨

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: