Consapevolezza corporea: autovalutazione dell’altezza della cervice uterina ♀️

Se sei arrivata a leggere questo articolo c’è solo un motivo, VUOI ESSERE UNA DONNA LIBERA DAI CONCETTI CHE CI VENGONO PRECONFEZIONATI, INFIOCCHETTATI E INSTILLATI NELLA TESTA DA DECENNI.

BRAVA! Autocelebrazione e pacche sulle spalle a profusione, accordati! 😊💖

Conoscere il Tuo corpo nei minimi dettagli è fondamentale per poter vivere al meglio ogni attimo (e dico: qualsiasi attimo 🙈😜💞) e poter evitare di incorrere in spiacevoli disavventure o prevenire e preservare la Tua salute.

⚠️ Quello che stai per leggere è un consiglio che può aiutarti ANCHE a scopo di prevenzione, NON un’indicazione medica, per quelle si va dal MEDICO! ⚠️

Sapere che cambiamenti affronta la cervice uterina è importante, perché saprai riconoscere e collegare i segnali che ti manda il corpo in ogni fase del Tuo CICLO FERTILE.

Ma andiamo a capire meglio di CHI stiamo parlando, dove ABITA e come TROVARLA.

La CERVICE UTERINA è la porzione inferiore dell’utero, quindi è all’interno della Tua VAGINA e per localizzarla al meglio devi concederti un attimo di relax e avere confidenza col Tuo corpo.

Dopo aver ACCURATAMENTE LAVATO LE MANI (possibilmente con le unghie corte e ben limate per evitare di graffiarti), in piedi davanti al water o al bidè, appoggia un piede su sanitario, infila l’indice in vagina col palmo della mano rivolto verso l’alto.

🔎Se è la prima volta che approcci al Tuo intimo, puoi fare qualche respiro per rilassarti e permetterti di arrivare nel punto giusto, senza avvertire fastidio e quindi provocarti piccole contrazioni della muscolatura.

Una volta all’interno, arriva fino a dove le tue dita “toccano una pallina”, più facilmente percepirai un “buchino”… SEI ARRIVATA!

La Cervice Uterina è di forma semi sferica e a seconda del periodo del ciclo, può essere morbida o tesa, asciutta o umida, in po’ più alta, più bassa, chiusa o aperta (se vuoi un post dedicato alle sue modificazioni scrivi pure nei commenti o mandami un messaggio in privato)

Se devi acquistare una COPPETTA MESTRUALE è INDISPENSABILE che tu sappia se hai la cervice BASSA, MEDIA o ALTA.

❔COME FACCIO A CAPIRLO❔

♀️Se basta la punta del dito, una falange, per “toccare la pallina”, allora la Tua cervice è BASSA e la coppetta migliore per te è quella con un CORPO CORTO

♀️Se il dito entra “a metà” per “toccare la pallina”, allora la Tua cervice è MEDIA e puoi indossare quasi tutte le coppette sul mercato

♀️Se invece il dito entra tutto o quasi per arrivare a “toccare la pallina”, allora la Tua cervice è ALTA e la coppetta perfetta per te è quella con un CORPO LUNGO

Il momento ideale per saggiare l’altezza della  Tua cervice e quindi evitare di fare acquisti sbagliati, è poco prima dell’arrivo delle mestruazioni o durante.

Le coppette hanno generalmente DUE TAGLIE

la 1 o S: per le Donne che non hanno avuto figli o non hanno avuto un parto vaginale e se hanno meno di 30 anni

la 2 o L: per le Donne che hanno avuto figli con parto vaginale o che hanno più di 30 anni

Possono contenere più o meno sangue: se hai un flusso leggero ti basterà una capacità di 10-15 ml, se hai un flusso abbondante è meglio optare per una capacità di 25-35 ml (ricorda di svuotarla ogni 3/4 ore per stare serena).

Hanno diverse morbidezze, per ogni tipo di tonicità e questo dipende dal Tuo PAVIMENTO PELVICO  (ricordi? Strizza la spugna, lascia la spugna?)

Ricorda che non siamo tutte uguali e che non tutte le coppette sono uguali, quindi non comprarla su consiglio della vicina di casa perché non per forza sarà quella per Te, piuttosto puoi confrontarti con altre donne su alcune community o forum dedicati dove esperte EDUCATRICI MESTRUALI e OSTETRICHE ti possono aiutare.

Puoi anche pensare di recarti al CONSULTORIO GINECOLOGICO della Tua città o contattare un OSTETRICA che esercita la LIBERA PROFESSIONE per avere un supporto di tipo sanitario, ma ricorda che toccare il Tuo corpo non è reato e soprattutto NATURALE😉


———————————————————–
NOTA BENE: l’autovalutazione NON VA FATTA A TERZI, ma solo su SE STESSE (altrimenti non è più AUTO!)
Se ritieni di non esserne in grado o hai qualche perplessità RECATI DA UN PROFESSIONISTA in GINECOLOGIA o in OSTETRICIA, non improvvisare e non fare nulla che possa arrecare danno a te o ad altri.
———————————————————–


Per altre informazioni o chiarimenti puoi contattarmi con un messaggio e sarò lieta di risponderti.

Un abbraccio 💖
La Sissy

Pubblicato da Silvia Goretti • Olistica Femminile

Operatrice Olistica Femminile Specializzata, Maternal Personal Trainer, Sofrologia e molto altro 😉✨

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: